Nicolò Marchica

Nicolò Marchica

Sono nato a Castelvetrano (Tp) il 25 aprile del 1961. Da 30 anni vivo a Gorgonzola.
Sono sposato, padre di due figli, uno di 28 anni laureato in architettura e uno di 22 frequentante il terzo anno di ingegneria gestionale.
Sono insegnante presso l’istituto comprensivo Rita Levi Montalcini di Gorgonzola e mi occupo di integrazione dei ragazzi diversamente abili presenti nell’istituto. Da quando sono a Gorgonzola ho sempre cercato di dare il mio contributo alla vita sociale del paese.

Nella scuola
Sono stato eletto Presidente al consiglio di istituto presso il circolo didattico,  mi occupo della gestione dei laboratori informatici e della formazione dei docenti riguardo alle nuove tecnologie per comunicazione didattica e sono membro eletto del consiglio di istituto dell’istituto Comprensivo di Gorgonzola.
Nello sport
Pratico ciclismo amatoriale e sono iscritto presso la società ciclistica Argentia dove ricopro la carica di consigliere. In passato sono stato membro della consulta dello sport ricoprendo la carica di vicepresidente.
Nela politica
Sono tuttora consigliere comunale, ricoprendo anche la carica di capogruppo della lista civica Gorgonzola Bene Comune e di presidente di commissione sport e cultura.

Ho scelto di ricandidarmi per portare a termine ciò che si è iniziato nel 2013.
Intendo la politica: come servizio, partecipazione attiva, impegno per gli interessi diffusi, condivisione e costruzione di strategie. Ho sempre creduto che bisogna cercare di migliorare le condizioni di vita dei cittadini, senza illudermi che si possa costruire una società in cui siano banditi per sempre i conflitti.

Penso a Gorgonzola come ad una città moderna e dinamica, dove la gestione del bene comune sia convogliato in una prospettiva di migliore qualità dell’ambiente e della vita, in una logica di partecipazione attiva della cittadinanza.

Penso ad uno sviluppo economico del territorio che punti all’utilizzo delle energie alternative rinnovabili e sia volta alla creazione di opportunità di lavoro.

Penso ad una Gorgonzola libera da barriere architettoniche e restituita alla fruizione di ogni cittadino, impegnata per il sociale e per le categorie più deboli e disagiate, più attenta ai diversamente abili e alle loro famiglie

Penso ad una amministrazione comunale partecipe a rendere la scuola efficiente e moderna, vista come un investimento sul futuro della nostra società, che garantisca l’inserimento dei disabili, l’integrazione dei bambini immigrati, la gestione di situazioni di disagio legate alla progressiva crisi delle famiglie e dei contesti sociali.

Penso a Gorgonzola come città dove lo sport possa migliore la qualità di vita dei sui cittadini e dove la realizzazione di servizi lungo il naviglio per i numerosi praticanti dello sport all’aria aperta possa trovare un’accoglienza adeguata alle loro esigenze.

Credo fortemente che il candidato sindaco Angelo Stucchi sia garanzia di impegno, serietà e concretezza. Per questo ho scelto di sostenere ancora la sua candidatura.
Chi vuol muovere il mondo prima muova se stesso”. Socrate